Tendenze che daranno forma al futuro del commercio elettronico

Il commercio elettronico si è trasformato dalle prime transazioni online degli anni '90 ai giorni nostri. La tecnologia è stata la punta di diamante della rivoluzione in questo settore. In questo percorso di trasformazione, le previsioni indicano che l'intelligenza artificiale (AI) è la tecnologia che avrà più impatto sull'e-commerce, secondo Gartner. Si stima che entro il 2023 la maggior parte delle organizzazioni che utilizzano l'IA per il commercio digitale raggiungerà almeno il 25% di miglioramento della soddisfazione dei clienti, dei ricavi o della riduzione dei costi.

Da questa realtà che il settore presenta al momento, nasce un serie di tendenza che sarà molto importante per l'avvio e lo sviluppo di negozi online o progetti aziendali. Per il quale ti esporremo alcune delle idee più rilevanti in questo preciso momento. Per aiutarti a gestire la tua attività d'ora in poi.

Da dove è molto importante contemplare il fatto che L'utente o potenziale cliente ha un'esperienza di acquisto unica in cui puoi passeggiare per il negozio come faresti nella vita reale e discutere con i tuoi amici di ciò che stai vedendo. In questo modo, d'ora in poi, puoi prendere una decisione con maggiori garanzie di successo. E questo è, dopotutto, ciò che è coinvolto in questi casi speciali.

Futuro dell'e-commerce: chatbot

Certo, i progressi nell'Intelligenza Artificiale significheranno la rivoluzione dei chatbot, applicazioni già implementate nel mercato online che inizieranno a consolidare posizioni dal 2020, soprattutto nel campo del servizio clienti. I chatbot sono piccoli programmi in grado di leggere e rispondi ai messaggi in pochi secondi. Un trend in aumento che, oltre a rivoluzionare (e abbassare) il servizio clienti, consentirà di ottenere informazioni dagli utenti attraverso l'analisi dei big data.

Da questo punto di vista, i chatbot possono implicare la modernizzazione dell'intero settore digitale nel mondo, qualunque sia la sua natura e il trattamento gestionale. Non a caso, si tratta di una tecnologia che consente a un utente di avere una conversazione con un programma per computer, solitamente all'interno di un'app di messaggistica, come Facebook Messenger, Slack o Telegram. Conoscere la sua definizione va bene.

  • Con una tripla applicazione che puoi eseguire nel tuo negozio o negozio online. Attraverso le seguenti azioni che ti mostreremo di seguito:
  • Incoraggiare le vendite: in questo caso, il modello conversazionale guida le persone nella selezione, ricerca e acquisto dei prodotti e servizi del nostro marchio.
  • Ottimizzare il servizio clienti: risolvendo dubbi e reclami, velocemente e con l'obiettivo di snellire le procedure per gli utenti.
  • Genera contenuto: facilitando l'accesso agli aggiornamenti periodici come avviso o inviando messaggi personalizzati in base alla conversazione precedentemente intrattenuta con il chatbot.

Ognuno di loro può generare un grande vantaggio nelle tue prestazioni professionali. Con una serie di vantaggi come i seguenti: efficienza, ottimizzazione degli spazi, redditività delle operazioni o aumento della vendita dei tuoi prodotti, servizi o articoli.

Commercio sociale

Un'altra strategia è che questo sistema, nel mercato dello shopping online, il telefono cellulare guadagni quote di mercato. Non ci stancheremo mai di ripeterlo è uno dei dispositivi preferiti per l'e-commerce. Cerca informazioni, acquista e paga, con maggiore sicurezza, da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Con l'ulteriore vantaggio di poter migliorare le performance della tua azienda da qualsiasi dispositivo tecnologico, anche il più innovativo.

D'altra parte, non puoi dimenticare che questa strategia nel marketing digitale ti consentirà d'ora in poi di essere in condizioni ottimali per connettere le persone con i prodotti in modo che ognuno possa prendere decisioni di acquisto migliori. Al punto che alla fine puoi formalizzare fare acquisti senza uscire dai canali social, dal profilo utente. Con un sistema più iperattivo rispetto agli altri formati del marketing digitale.

Realtà aumentata (AV)

Un'altra soluzione è rappresentata dalla realtà aumentata, non è altro che una realtà mista che combina elementi virtuali con il mondo reale. Questa tecnologia consente di visualizzare in realtà aumentata il catalogo prodotti di un negozio online. Gli utenti possono guarda i prodotti in dettaglio e interagire come desiderano. Al punto che ti sarà possibile progettare e realizzare un catalogo con qualsiasi tipologia di prodotto come: abbigliamento, calzature, elettronica, mobili e accessori, tra alcuni dei più rilevanti.

Da questo punto di vista, non puoi dimenticarlo la realtà aumentata te lo permetterà d'ora in poi posiziona virtualmente i tuoi prodotti in qualsiasi spazio. Come la principale novità rispetto ad altri modelli di marketing molto rilevanti. Quindi puoi trovare un modello per migliorare lo stato della tua attività o del tuo negozio online. Con tutti i vantaggi che questo sistema può generarti ad un certo punto della tua vita professionale.

Logistica verde

Come potrebbe essere inferiore, il coinvolgimento della green economy ha avuto un impatto anche su questa classe di attività online. Perché all'interno di questo scenario in gioco nel settore delle imprese, la cosiddetta logistica verde giocherà d'ora in poi un ruolo molto importante per la sua particolare rilevanza nella creazione di nuove nicchie di business digitali d'ora in poi.

Attraverso il tanto atteso emergere di una logistica rispettosa dell'ambiente. La preoccupazione per il riscaldamento globale sta diventando parte dell'agenda politica e sociale ei consumatori sono sempre più consapevoli degli effetti del loro consumo. Con un potenziale di crescita più elevato rispetto agli altri settori online. Perché può essere un'opzione molto redditizia per i prossimi anni.

Oltre al fatto che può dare l'idea strana a nuovi imprenditori e da un formato più innovativo rispetto ad altri che si sono fortemente affermati nei nostri paesi negli ultimi mesi.

In ogni caso, è il momento giusto per scoprire l'enorme potenziale dell'eCommerce. Ebbene, dopo alcuni anni di crescita spettacolare, il commercio elettronico spagnolo sta entrando in una fase di maturità. In questa nuova fase, la tecnologia, la logistica, la multicanalità e soprattutto la customer experience saranno i fattori decisivi per il successo. Da dove puoi canalizzare le tue idee per avviare un'attività con queste caratteristiche. Da dove saranno in grado di offrire una migliore esperienza agli acquirenti in base alle loro abitudini di acquisto e alle cui azioni puoi beneficiare in questo momento.

5 tendenze che daranno forma al futuro dell'eCommerce

Commercio visivo. È una tecnologia basata sull'intelligenza artificiale che consente agli utenti di interagire con i prodotti in modo visivo e immersivo. Questa tecnologia spazia dai video a 360 gradi alle ricerche visive, alla realtà aumentata o alla realtà virtuale.

eCommerce in abbonamento. Un sistema in base al quale le organizzazioni ricevono entrate ricorrenti e prevedibili e in cui i clienti godono di comodità, risparmi sui costi e personalizzazione del prodotto. Un'idea di abbonamento che nasce nel consumo digitale di musica o audiovisivi, come Spotify, Netflix o HBO che ha raggiunto popolarità in altri ambiti come la bellezza con Guapabox e Birchbox, o in shopping club come Privileges in

Acquisti. Secondo la società di consulenza Gartner, si stima che entro il 2023 il 75% delle organizzazioni che vendono direttamente ai consumatori offrirà servizi in abbonamento, ma solo il 20% otterrà una maggiore fidelizzazione dei clienti.

Personalizzazione. Le opzioni per personalizzare il percorso del cliente del cliente sono numerose. Dall'impostazione della landing page, alla ricerca, alla raccomandazione di prodotti legati al cliente, ai banner, alle offerte o al cross-selling. Ed è che la personalizzazione è in grado di convertire più acquisti, oltre a rafforzare l'impegno, la fedeltà e la soddisfazione del cliente con l'organizzazione.

Intelligenza artificiale nell'eCommerce. L'intelligenza artificiale applica analisi avanzate, tecniche basate sulla logica e machine learning o machine learning che mirano ad automatizzare le decisioni e semplificare i processi. Nell'eCommerce, l'implementazione dell'intelligenza artificiale consente di rilevare frodi, personalizzare i contenuti, consigliare prodotti, classificare le immagini, ottimizzare i prezzi in base alla domanda o segmentare i clienti per categorie.

Strategie di guadagno aggiuntive nell'e-commerce. Le tecniche per ottenere entrate aggiuntive che allo stesso tempo migliorano l'esperienza del cliente, nell'e-commerce, passano attraverso pubblicità, marketing di affiliazione, cross-selling interno o programmi di fidelizzazione o premi implementati da terze parti, che restituiscono un minimo del 10% del acquisto effettuato. L'obiettivo è aumentare il conto economico oltre le vendite, offrendo al cliente valore aggiunto.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)