Espandersi in Spagna: il promettente mercato dell'e-commerce

Rispetto ad altri paesi europei, il mercato online spagnolo si è sviluppato relativamente lentamente. Poiché non può essere classificato come maturo, è una destinazione attraente per i marketer online internazionali.

Rispetto ad altri paesi europei, il mercato online spagnolo si è sviluppato relativamente lentamente. Poiché non può essere classificato come maturo, è una destinazione attraente per venditori online internazionali.

La Spagna ha attraversato tempi difficili per riprendersi dalla recessione. Ma ora, secondo Trading sicuroCon il 60% della popolazione che acquista online, la Spagna è il più grande mercato di e-commerce nell'Europa meridionale, lasciando indietro Italia e Turchia.

Spagna: il mercato promettente con un grande potenziale per le vendite online

Secondo lo studio condotto dal Commissione nazionale dei mercati e della concorrenza, nel caso della Spagna, si acquistano più prodotti all'estero che venduti. Pertanto, questo mercato emergente ha un grande potenziale per il commercio transfrontaliero.

Per cominciare, alcuni fatti e cifre relativi alle vendite online:

  • L'8% di tutti gli utenti Internet è spagnolo
  • In media, ogni anno vengono spesi online 513 EUR a persona.
  • Uno dei più grandi giorni di shopping online in Spagna è il Cyber ​​Monday
  • La principale categoria di vendita al dettaglio su Internet è Abbigliamento e calzature, seguita da Cibo e bevande.
  • Lo spagnolo è la terza lingua più utilizzata online, dopo l'inglese e il mandarino.

L'acquirente spagnolo passa al digitale

Gli spagnoli amano lo shopping di strada. Tuttavia, dall'arrivo delle nuove tecnologie, le abitudini hanno iniziato a cambiare. Per esempio, l'iPad domenica è un nuovo fenomeno che descrive le ore di punta dello shopping che si verificano la domenica, solitamente tra le 6:7 e le XNUMX:XNUMX

Supera la sfiducia e conquista l'acquirente online spagnolo

In generale, agli spagnoli piace fare acquisti online, ma sfortunatamente alcuni di loro non completano i loro acquisti online. Non solo perché l'acquirente trova il prezzo troppo alto, ma anche per problemi di fiducia e sicurezza.

 

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.